I Visitors.

Atterrarono nel dopoguerra con grandi ufo scintillanti dalle insegne luminose, pieni di cose che non conoscevamo.

Prima arrivarono i supermarket, poi le grandi superfici specializzate, poi addirittura gente in tv con materassi, aspirapolveri e coltelli che tagliavano anche le lattine.


Veniamo in pace e siamo vostri amici, vi portiamo comodità, convenienza, il progresso!

Poi abbiamo scoperto che i loro prodotti erano pieni di coloranti, di conservanti, di olio di palma, che i loro oggetti costavano poco ma duravano meno, che il costo era basso ma che anche la qualità era infima.

Che il pomodoro italiano era cinese. Non c’è problema: abbiamo tolto questo, abbiamo eliminato quest’altro, perchè noi vi vogliamo bene!

La verità è che non erano nostri amici e che non volevano bene a noi: erano amici soltanto dei nostri soldi. E che anche per questo, per parlare con noi, non ci mettevano la loro faccia, ma quella di qualche attore.