Noi siamo responsabili di tutto.

Quello che ci è mancato è il senso di responsabilità. Perchè quando una responsabilità è diffusa tra molti in piccole parti, nessuno si sente responsabile.

Eppure ogni nostro gesto ha un peso nell’equilibrio generale del mondo.

Ogni scelta di acquisto o di non acquisto ha sempre delle conseguenze.

Se scegliamo la nostra comodità, succede qualcosa. Se scegliamo di fare un piccolo sforzo, succede una cosa diversa.

Sta soltanto a noi scegliere, e assumercene la responsabilità.